+39 0963 374061 •

Vacanza a Soverato tra vita notturna e delfini

Pubblicato in Itinerari di Viaggio

Tra le mete estive calabresi, non poteva certo mancare "la perla dello ionio": Soverato. Da anni ormai, Soverato rappresenta il perfetto connubio tra mare cristallino e divertimento; non a caso viene scelta da giovani e meno giovani per una vacanza rilassante o all'insegna della movida. Il suo famoso lungomare è animato da numerosi lidi attrezzati per la vita notturna, dalla musica live, al latino americano, alle discoteche che raccolgono tutti i turisti della jonica. Proprio sul lungomare (bellissimo per una passeggiata al tramonto) si trova il locale in cui sono stata in compagnia di un gruppo di amici, che questa volta, hanno assecondato le mie follie. Qui abbiamo bevuto un aperitivo e dopo il tramonto non volevamo più andar via. Così siamo rimasti per cena: in questo caso la parola d'ordine è stata “pizza a volontà”, ma il must della città è, ovviamente, il pesce fresco e la cucina tipica (come dimenticarsi del peperoncino, marchio di fabbrica di quest'area della Calabria). La serata (e buona parte della notte!) è proseguita tra passeggiate, locali e divertimento fino allo stremo delle nostre forze.

Chi pensa, però, che Soverato sia solo divertimento e mare, sbaglia: la cittadina infatti è divisa in tre zone principali, la prima sulla costa, la seconda in collina, poco distante, e la terza rappresentata dalla città vecchia. Proprio nel centro storico, dopo una bella dormita in un bed and breakfast a Soverato, ci siamo dedicati ad una passeggiata in pieno relax: ideale per scoprire degli scorci davvero molto caratteristici nei vicoletti. La visita alla chiesa matrice dell'Addolorata mi ha permesso di ammirare la “Pietà” del Cagini, di epoca rinascimentale: è splendida ed emozionante. Soverato è una cittadina decisamente a misura d'uomo, potete dimenticare l'automobile nel parcheggio del vostro albergo o b&b fino a fine soggiorno e muovervi tranquillamente a piedi.

Insignita della Bandiera Verde 2015, Soverato annovera alcune tra le più belle spiagge di Calabria e un mare mozzafiato; mare che, evidentemente, non viene scelto solo dai turisti, ma anche dai delfini: vi basterà un breve tour in barca per assistere ad uno spettacolo naturale meraviglioso con i delfini che frequentemente passano non lontano dalla costa.

Raggiungere Soverato è molto semplice: in auto, dalla fascia ionica, si attraversa la SS 106 Taranto-Reggio Calabria, mentre dalla fascia tirrenica si percorre l'autostrada A3 Salerno-Reggio calabria. Per chi vuole viaggiare in aereo, invece, c'è il vicino aeroporto di Lamezia Terme e, infine, per gli appassionati dei viaggi in treno, Soverato ha una stazione ferroviaria collegata con la vicina stazione di Catanzaro Lido.

 

 

 

Sei un proprietario? Pubblica su CalabriaGo!

Pubblica la tua struttura a soli 2 euro al mese!