+39 0963 374061 •
  Home -  Blog  -  CalabriaGo

Un presepe elettromeccanizzato da 250 mq nella chiesa Matrice

Posted on CalabriaGo

Img c

La tradizione presepiale di Bovalino Superiore, inaugurata negli anni Cinquanta da mastro Ciccio Clemente ed ora portata avanti dai suoi amati figli Domenico, Giuseppe e Melania, offre quest'anno agli appassionati uno spaccato di vita paesana e un intreccio di stili architettoniche che ricordano la Bovalino di un tempo passato che, purtroppo va scomparendo. Un passato che viene ricordato attraverso il monumentale presepe elettromeccanizzato allestito su una superficie di circa 250 metri quadrati nella cinquecentesca chiesa Matrice, restaurata dodici anni addietro. Altra caratteristica del monumentale presepe è rapresentata dai personaggi costruiti artigianalmente e animati meccanicamente in modo da riprodurre le tipiche attività lavorative dei contadini e degli artigiani nel periodo storico più importante del Centro collinare. L'artistico presepe resterà aparto al pubblico dal 25 dicembre al 2 febbraio e sarà possibile visitarlo nella mattinata e nel pomeriggio dei giorni festivi nel solo pomeriggio dei giorni feriali. La sera del 30 dicembre a Bovalino Superiore si svolgerà la quarta edizione del presepe vivente tra le mura di cinta del vecchio castello normanno.

 

 

Are you an owner? Post on CalabiaGo!

Let’s publish your structure spending only 2 Euros per month!