+39 0963 374061 •
  Home -  Blog  -  CalabriaGo

Tiriolo (CZ), al via una nuova campagna di scavi archeologici

Posted on CalabriaGo

Img Tiriolo_Panorama_1

Nuova campagna di scavi archeologici a Tiriolo (CZ). Il piano dell'intervento archeologico sarà condotto dalla società Isa Restauri, con l'ausilio di un apparato tecnologico abbastanza avanzato che verrà messo a disposizione degli archeologi per garantire il massimo livello di qualità e completezza delle operazioni di rilievo e documentazione e per acquisire, quindi, dati e informazioni, che potranno poi opportunamente essere utilizzati per nuove attività turistico-culturali. L'area di Giammartino, che si estende alle spalle del palazzo dei feudatari Cigala, è stata già interessata, nell'ormai lontano 1998, a brevi saggi di scavo, i quali avevano fatto emergere grandi strutture murarie ed importanti reperti litici, a testimonianza di un arco cronologico di frequentazione, compreso tra il quarto secolo prima di Cristo e l'età romana, confermando, così, l'esistenza di un centro abitato di grand pregio dotato di edifici sontuosi. Probabilmente l'area di Giammartino costituiva una vera e propria area pubblica e un centro molto importante della vita politica della comunità brettia. L'archeologo Riccardo Stocco ha presentato il progetto di scavo, sottolineando l'mportanza dell'area di Giammartino, e ha illustrato le tecniche innovative di scavo e rilevamento, che verranno effettuate con l'ausilio di attrezzature all'avanguardia e tecnologicamente avanzate. Alta è l'attesa per questa nuova campagna di scavo. Lamministazione comunale si augura che Tiriolo potrà essere inserita tra i centri archeologici d'eccellenza non solo della Calabria ma d'Italia.

Are you an owner? Post on CalabiaGo!

Let’s publish your structure spending only 2 Euros per month!