+39 0963 374061 •
  Home -  Blog  -  CalabriaGo

Murales Art Contest all'Hotel Baia del Capo

Pubblicato in CalabriaGo

E' possibile coniugare turismo e arte? Assolutamente si!

Così la pensa anche Rosy Pantano, titolare dell'Hotel Baia del Capo, una struttura per le vacanze a Capo Vaticano. L'albergatrice ha infatti promosso, in collaborazione con l'associazione “Mythos”, una rassegna dal titolo “Turismo e arte – Murales Art Contest. Arte a cielo aperto”, una manifestazione artistica tutta al femminile a cui hanno partecipato cinque artiste residenti in Calabria:  Carmen Ignoto, Ambra Miglioranzi, Carmen e Lidia Riga, Giulia Casto (Julié) e Rosa Malerba.

L'evento si è svolto dal 29 settembre al 3 ottobre, giorni durante i quali le artiste sono state impegnate nella realizzazione di murales per abbellire le pareti esterne di alcune strutture dell'Hotel.

La cerimonia di premiazione si è svolta il 4 ottobre alle ore 18,00. Le opere sono state valutate da una giuria tecnica presieduta da Rosy Pantano, la promotrice, e dagli architetti Jeso Marinaro, direttore artistico, Vincenzo Rocco, coordinatore tecnico, Emanuele Miano, dal manager di Eurecastyle, Diego Surace, dalla dott.ssa Caterina Grillo, dal dott. Salvatore Procopio, in rappresentanza dell'Arpacal, dallo scultore Antonio La Gamba e dall'imprenditore edile Domenico Zinnà.Tutte le partecipanti hanno realizzato murales veramente accattivanti e ispirati al messaggio "La memoria dei luoghi e i luoghi della memoria".

La giuria popolare ha proclamato vincitrice, Ambra Miglioranzi che ha realizzato un murales dal titolo “Canfora e la libertà nel suo mito”, ispirata alla leggenda di Donna Canfora, tratta con l'inganno su una nave e  rapita da due corsari. A lei, in quella circostanza, sarebbe stata attribuita la frase «Impara, o tiranno, che le donne di questa terra preferiscono la morte al disonore!», pronunciata prima di gettarsi nelle acque e scomparire nel mare. Questa leggenda si riferisce alla Torre Ruffa (Ricadi), ma circola anche nell'area di Palmi.

Questa è la Calabria che ci piace, quella che mette a frutto l'arte, la cultura e quell'immenso patrimonio di storia e miti che la Regione possiede!


Francesco Apriceno

  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n
  • Img 12096016_10153663852376112_3986850619907218470_n

Sei un proprietario? Pubblica su CalabriaGo!

Pubblica la tua struttura a soli 2 euro al mese!