+39 0963 374061 •
  Home -  Blog  -  CalabriaGo

Cucina Calabrese: per voi un menu a base di ricette tipiche!

Pubblicato in CalabriaGo

La Calabria, si sa, vanta di una antica tradizione culinaria che vede  l’impiego di  prodotti d’eccellenza, esaltati e valorizzati  in ricette tramandate di generazione in generazione, seppur in alcuni casi rivisitate e “modernizzate”.

Il territorio Calabrese, dal clima temperato e Mediterraneo sulla costa e più rigido con frequenti precipitazioni nell’entroterra, permette la coltivazione di prodotti  come  arance, ulivi, barbabietole da zucchero e, in particolare del cedro e bergamotto, agrume  che vede l’esportazione in tutto il mondo; cipolla rossa di Tropea e peperoncino piccante Calabrese sono i protagonisti indiscussi delle tavole Calabresi mentre le zone collinari sono coltivate per lo più a viti che fanno arrivare nei nostri calici alcune delle etichette da vino Italiane più conosciute  al mondo.

Abbiamo selezionato alcune  ricette golose della cucina tipica Calabrese che comporranno il vostro menu Calabrese

     Minestra alle cipolle rosse di Tropea

La cipolla rossa, coltivata sulla fascia costiera corrispondente al tratto che va da Tropea a Capo Vaticano , grazie al particolare microclima della zona, ha un sapore tipicamente dolciastro, ha innumerevoli proprietà organolettiche ed è facilmente digeribile. Largo è il suo uso in cucina ma noi vi suggeriamo una ricetta tradizionale, semplice e gustosa!

Preparate un soffritto di cipolle rosse di Tropea (1 kg), 2 spicchi d’aglio, 1 peperoncino piccante , 1 ciuffo di prezzemolo in olio d’oliva;                                                                                                                           aggiungete 300gr di pomodori, fate cuocere qualche minuto e aggiungete circa 1 l d’acqua, lasciando cuocere fino a quando si sfalderanno le cipolle,                                                                                                                    nel piatto di portata, adagiare 2 fette di pane raffermo su cui cospargerete la zuppa bollente.                    Completate con una spolverata di pecorino grattugiato

 

Baccalà con patate alla Calabrese

Diverse sono le versioni di questo piatto che vede protagonista il baccalà, prodotto apprezzato e amato un po’ in  tutta Italia, tanto che ogni regione propone la sua personale variante. Quella che segue è tipicamente Calabrese:

Porre in una padella senza olio mezza cipolla bianca tagliata grossolanamente, 200gr di baccalà precedentemente ammorbidito, 5 patate tagliate a rondelle e 1 peperone secco;  coprire il tutto con 2 bicchieri d’acqua e lasciar cuocere per circa 20 minuti                                                                                                                             A fine cottura, aggiungete 1 cucchiaio di paprika dolce e un pizzico di paprika piccante, regolandone la quantità a seconda dei vostri gusti;                                                                                                                             Aggiungete un filo d’olio extravergine d’oliva e accompagnate con bruschette o crostoni di pane

 

Crostata al limone

Un dolce “della nonna” semplice e gustoso di facile preparazione

Disponete a fontana 600gr di farina, 150gr di burro a temperatura ambiente, 1 bustina di lievito, e 1 di zucchero vanigliato  e 250gr di zucchero semolato; lavorate il composto fino ad ottenere una palla che lascerete riposare per  mezz’ora coperta da un canovaccio;                                                                                                       Intanto dedicatevi alla crema della farcia: in una ciotola fate sciogliere 100gr di farina e 1 cucchiaio di fecola di patate con 500 ml di acqua calda versata a filo e aggiungete 200gr di zucchero e un po’ di vaniglia; grattugiate la buccia di 3 limoni, spremetene il succo e sbattetelo con 2 uova che aggiungerete al composto di farina; mescolate e lasciate cuocere a fuoco basso fino a quando il tutto si sarà addensato;                                                             Imburrate una teglia e stendetevi l’impasto su cui cospargerete la crema al limone e poi, di nuovo, l’impasto tagliato a strisce;                                                                                                                                          -Lasciate cuocere per 30 minuti circa in forno a 180°

Buon appetito! 

  • Img cipolle-rosse-di-Tropea1
  • Img cipolle-rosse-di-Tropea1
  • Img cipolle-rosse-di-Tropea1
  • Img cipolle-rosse-di-Tropea1
  • Img cipolle-rosse-di-Tropea1
  • Img cipolle-rosse-di-Tropea1

Sei un proprietario? Pubblica su CalabriaGo!

Pubblica la tua struttura a soli 2 euro al mese!