+39 0963 374061 •
  Home -  Blog  -  CalabriaGo

3° FESTIVAL Mondiale della Cultura Popolare

Pubblicato in CalabriaGo

Img index

Siamo veramente orgogliosi di essere sponsor e partner ufficiale del 3° FESTIVAL Mondiale della Cultura Popolare. Il 20 e il 21 Agosto vi aspettiamo numerosi a Tropea:

 

GIOVEDI' 20 AGOSTO - PRIMA SERATA

ore 20:00 sfilata gruppi folk centro storico TROPEA
ore 22:00 inizio spettacolo piazzale Marina dell'Isola
ITALIA "i Piccoli, gruppo folk città di Tropea"
COLOMBIA "Fundacion Cultural Reìces"
INDIA "Shilpagya"
ARGENTINA "Taller de Danza Nativa Huayra Mujoy"

VENERDI' 21 AGOSTO - SECONDA SERATA
ore 20:00 sfilata gruppi folk centro storico TROPEA
ore 22:00 inizio spettacolo piazzale Marina dell'Isola
ITALIA "Gruppo folk città di Tropea"
ITALIA "Miromagnum"
OSSEZIA DEL NORD "Goretz"
MESSICO "Ballet Folclorico Ateneo Fuente Saltillo"
PERU' "Grupo Cultural Danzates de Tijeras"

 

"Culture a Confronto" Festival mondiale della cultura popolare nasce nel Gennaio 2013 da un'idea di Andrea Addolorato, in collaborazione con l'Associazione Gruppo folk "Città di Tropea" (fondata nel 2002).Il Festival collabora e opera con tutte le Associazioni, riconosciute a livello mondiale, che operano per preservare e proteggere il folklore e la cultura popolare, come il C.I.O.F.F. (Conseil Internatinal des Organisations de festivals de Folklore) istituito nel 1970 a Confolens (Francia), l'I.G.F. (International Union of Folklore Associations) fondata nel 1949 a Nizza (Francia), e lo I.O.V. (International Organization of Folk Art) fondata a Seattle, Washington (USA), associazioni presenti in tutti i Continenti e che collaborano a loro volta con l' UNESCO, mentre su territorio nazionale collabora con la F.I.T.P. (Federazione Italiana Tradizioni Popolari) istituita nel 1970 in cui sono affiliati più di 400 gruppi di tutta Italia. La nutrita e variegata partecipazione alla manifestazione da parte di Gruppi Folklorici provenienti dalla Calabria, dalle varie regioni d'Italia e da ogni parte del mondo, conferisce alla Rassegna un alto tasso di spettacolarità e incentiva un approccio conoscitivo e critico sul patrimonio culturale di varie Etnie, inoltre il cast artistico vario e ampio permette di offrire una grande e complessa serie di elementi in grado di tenere sempre alto l'interesse degli spettatori. L'intreccio tra colori e musica spazianti tra diverse tonalità; la pregevole componente dei costumi dai più strani accostamenti tra colore e forme che tramandano nei secoli aspetti della cultura e delle tradizioni popolari; il variopinto alternarsi di diverse Etnie, la dimostrazione visiva e pratica degli elementi di fondo costituiti delle razze e delle culture; tutto questo è solo parte di una componente di una Rassegna altamente valida che non trova accostamenti nello specifico settore, in quanto, una rassegna basata su Arte, Tradizione, Cultura, Ballo e Musiche, riesce a fare breccia su uno spaccato molto ampio di una società, specialmente quella del Meridione e della Calabria, sempre molto sensibile alla cultura delle Tradizioni Popolari.

 

Per maggiori info visita:  www.cultureaconfronto.com

Sei un proprietario? Pubblica su CalabriaGo!

Pubblica la tua struttura a soli 2 euro al mese!